Ferrigno Antonio MartoranaCon l'arrivo di Fabrizio Ferrigno cambiano le strategie societarie in fatto di mercato. Il Ds ha le idee abbastanza chiare e pur tenendo presente le esigenze di contenimento dei costi, Ferrigno cercherà di dare una brusca sterzata all'attuale rosa per soddisfare la volontà del presidente Sciotto di avere una squadra competitiva che sia la base persino dei campionati futuri.

Nel mirino del Ds sarebbero tanti i cambiamenti da apportare e grazie ai suoi agganci cercherà di ottenere giocatori Under

da compagini di serie superiore ed il meglio di quanto rimasto sulla piazza tra quelli esperti che siano anche in grado di trascinare la squadra ad ottenere i migliori risultati.

Ferrigno aveva già le idee chiare sull'attuale organico ed aveva espresso il suo gradimento solo su una decina degli attuali giocatori, Ferrignoadesso il suo obiettivo potrebbe essere quello di portare a Messina due attaccanti di sicuro affidamento, un centrocampista ed un difensore, tutti over e di provata esperienza. Ovviamente, questo comporterà il taglio di qualcuno di quelli attualmente in rosa.

Anche nel settore degli Under dovrebbe esserci un corposo ridimensionamento con tante rescissioni e, per contro, l'arrivo di alcuni ragazzi classe '98 e '99 in grado di tenere il campo in una categoria così combattiva, magari con la formula del prestito non oneroso.

Paolo Crisafi

e-max.it: your social media marketing partner
   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati