CdmTurno casalingo per il Città di Messina che, al “Franco Scoglio” ha ricevuto la corazzata Turris. Giallorossi in vantaggio dopo undici minuti di gara: punizione di Calcagno, mischia in area, sulla palla si avventa Cangemi, che da pochi passi insacca. Il Città a questo punto controlla e solo al 39esimo si vede la reazione ospite con Addessi la cui punizione però, termina alta. Positivo il primo tempo del Città di Messina, che sblocca con Cangemi e poi controlla.


Nella ripresa la prima vera emozione la si ha al 14esimo: Celiento arriva sul fondo sulla sinistra e mette in mezzo per il destro di Vacca: rasoterra sul primo palo, bloccato a terra da Paterniti. Gli ospiti spingono e con Longo sfiorano anche il pari. La Turris ci prova solo su calci piazzati che però non producono gli effetti sperati. La pressione ospiti è tuttavia costante e al 42esimo, su azione d'angolo, Guarracino tenta la rovesciata ravvicinata, Paterniti respinge sui piedi di Varchetta ma, da due passi, spara alto.
Non bastano i sei minuti di recupero alla Turris. Il Città porta a casa tre punti d'oro: 1 a 0 di prestigio per la squadra di mister Furnari, al terzo risultato utile consecutivo.

CITTA’ DI MESSINA-TURRIS 1-0
Marcatori: 11' Cangemi

Città di Messina: Paterniti, Fofana, Cannino (1' st Crucitti), Bellopede (27' st Grasso), Bombara, Fragapane, Cangemi (20' st Costa), Calcagno, Galesio, Princi (25' st Codagnone), Nicosia (46' st Silvestri). A disp.: Amella, Dama, Grasso, Quintoni, Motta. All.: Furnari
Turris: D’Inverno, Esempio (32' st Formisano), Lagnena (23' st Riccio), Varchetta, Marino, Aliperta, Fabiano, Vacca, Longo, Addessi (39' st Guarracino), Celiento (18' st Cunzi). A disp.: Casolare, Federico, Leone, Franco, Tarallo. All.: Fabiano
Arbitro: Croce di Novara
Assistenti: Venuti di Valdarno e Carpano di Siena
Ammoniti: Varchetta (T), Bellopede (CdM), Aliperta (T), Addessi (T), Crucitti (CdM), Nicosia (CdM), Fofana (CdM)
Recupero: 2' e 6'

e-max.it: your social media marketing partner
   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati