Eb Me Rosafio30° giornata del campionato di Serie D girone I

Sempre più interessante il girone I della serie D con Vibonese, Nocerina e Troina in testa alla classifica con 64 punti.

A Barcellona Pozzo di Gotto si affrontavano Igea Virtus ed Ercolanese per il quarto posto, i campani espugnano il “D’Alcontres” con un gol al 35° del primo tempo, autore Poziello. Con questa vittoria i campani raggiungono proprio l’Igea a 54 punti preparandosi ai play off.

Dicevamo che le prime tre vincono tutte, la Vibonese 3 ad 1 a Palmi con reti segnate da Allegretti, Vacca e Ba per gli uomini di Mr Orlandi, il gol per i locali è segnato da Colombatti.

La solita Nocerina vince in casa con il minimo scarto contro l'Acireale, 1 a 0, rete segnata da Alvino al 15° del primo tempo.

Il Troina sbanca il campo dell'Isola Capo Rizzuto con rete del bomber Vazquez (18 reti) al 28° primo tempo.

Pareggio con poche emozioni ad Eboli tra la squadra locale ed il Messina, poche occasioni costruite dalle due squadre, i locali perdono una grande occasione per risalire la classifica in vista dei play-out, delusione in casa Giallorossa per la prestazione poco convincente della squadra che ha mostrato ben altra qualità sin dall’arrivo di Mr Modica..

Altro pareggio a reti inviolate tra il Portici e la Cittanovese, squadre che si accontentano del punticino.

Pareggia la Sancataldese, risultato finale 1 ad 1, in casa contro il Roccella raggiunta sul pari a tempo scaduto. Marcatori: Tosto al 6° del primo tempo e Faella al 47° del secondo tempo, pareggio che non serve sicuramente al Roccella che aveva l'esigenza dei tre punti.

Partita con tanti gol nel derby giocato a Palazzolo tra i Gialloverdi  di casa e il Gela, risultato 2 a 3 per i Gelesi. Doppietta di Alma ( 9 reti) e Cuomo per i Gelesi, Filicetti e Pelosi per il Palazzolo. 

Il Paceco di Mr Di Gaetano si arrende in casa contro il Gelbison per 1-3. Passato in vantaggio nel primo tempo con Iuculano al 6° dimostrando di poter controllare la gara, nella ripresa i lucani ribaltavano il risultato con la doppietta di Chiumarulo e Tandara Sconfitta amara da digerire per i trapanesi, un plauso ai lucani per i diversi risultati positivi conquistati in trasferta dimostrandosi una squadra ben solida.Eb Me AzioneAttaccoMessina

CURIOSITA' DEL GIORNO

5 vittorie in trasferta, Gelbison e Gela segnato 3 gol a testa, una sola vittoria in casa con il minimo scarto, l’1 a 0 della Nocerina e 3 pareggi.

Molti gol segnati nei primi tempi, alcuni decisivi come quelli di Vazquez, Poziello e Alvino 

Doppiette per Alma (Gela) e Chiumarulo (Gelbison)

Palazzolo, Roccella, Ebolitana e Palmese sono le 4 squadre che con molta probabilità si incroceranno nei play-out, le partite rimanenti serviranno a trovare le giuste motivazioni per salvarsi nella gara unica.

PROSSIMO TURNO - 31° GIORNATA

ERCOLANESE-PALAZZOLO

ACIREALE-PACECO

CITTANOVESE-NOCERINA

GELA-PORTICI

GELBISON-ISOLA CAPO RIZZUTO

MESSINA-PALMESE

ROCCELLA-EBOLITANA

TROINA-SANCATALDESE

VIBONESE-IGEA VIRTUS 

Il Big Match della giornata si gioca a Vibo tra la squadra locale e l'Igea Virtus, insidiosa gara per gli uomini di Mr Orlandi che hanno solo un risultato: vincere.

Altra partita insidiosa quella tra Cittanovese e Nocerina, tutto da perdere per i campani che saranno seguiti in trasferta da tanti tifosi.

Roccella-Ebolitana è uno scontro salvezza per il miglior piazzamento nella griglia dei play out.

Stessa considerazione in Messina-Palmese per i calabresi alla ricerca di punti fare punti, mentre i messinesi vorranno riscattare la opaca prova di Eboli per chiudere alla grande le ultime gare di questo campionato e dare un segnale forte per un’eventuale ripescaggio per il prossimo anno. Soprattutto dopo la promozione anticipata in serie D dell’altra squadra, il Città di Messina.

Ghiotta occasione per il Troina in casa con la Sancataldese con un orecchio agli altri campi.

Palazzolo, Paceco, Isola Capo Rizzuto e Portici gare difficili in campi ostici come Ercolano, Acireale, Gelbison e Gela.

Buon Campionato

Mr Giuseppe Giordano

Ph Paolo Furrer

e-max.it: your social media marketing partner
   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati