Eb Me SquadraAl "Dirceu" di Eboli si incontrano due squadre con diverse ambizioni. I campani cercano di arrivare al miglior piazzamento della zona play-out, mentre i peloritani, pur mettendo grande impegno, non hanno particolari attenzioni alla classifica se non quelli di scalare ancora qualche posizione. Mister Facciolo manda in campo una linea verde, con un Under in più da quanto richiesto dal regolamento di Lega Nazionale Dilettanti, Rinaldi tra i pali, Lia, Bossa, Cozzolino e Mascari. 

A completare la formazione ci sono Bruno, Manetta, Inzoudine, Lavrendi, Rosafio e Ragosta. Quindi, il faro Migliorini va in panchina, mentre nell'Ebolitana è presente a centrocampo l'ex Nigro.

La cronaca: al 3' è Federico che ha l'occasione per portare in vantaggio i suoi. 22' Della Corte penetra in area e fa partire un diagonale che viene contrato e respinto. 28' azione confusa con Ragosta prima, poi Rosafio e Mascari si ritrova davanti a Lombardo ma non riesce ad approfittare dell'occasione che svanisce. 29' azione di Lia che serve al centro per Mascari, girata al volo, para in tutto Lombardo. 31' conbinazione Scalzone-Federico che entra in area ma si allunga la sfera e Rinaldi lo anticipa. 43' colpo di testa di Ragosta e palla di poco alta sopra la traversa. al 45' partenza in contropiede per il Messina con Rosafio che impegna Lombardo ma l'arbitro ferma tutto per un fuorigioco di Mascari. Primo tempo in sordina, pochissime le occasioni per le due squadre e nessun intervento di rilievo dei due portieri. La ripresa sembra partir bene, ma col passar del tempo le due squadre si spengono, con il predominio dell'ebolitana che sembra avere maggiori motivazioni ma sembra non avere la forza per portarsi in vantaggio. Al 2' prima incursione di DellaEb Me AzioneAttaccoMessina Corte con un diagonale per Scalzone che diventa un tiro, Rinaldi para facilmente. 3' conclusione di Inzoudine, palla vicino al palo. 17' occasione per l'ebolitana ma Scalzone perde il tempo di battuta e l'azione svanisce. 24' sugli sviluppi di un corner c'è il destro di Migliorini dai venti metri, palla alta. 32' Scalzone entra in area e tenta la battuta ma l'azione svanisce. 33' preme l'Ebolitana con Stoia che serve Scalzone ma il Messina salva in angolo. 35' parata di Rinaldi sul tiro cross di Scalzone. La partita si trascina senza grandi occasioni per le due squadre sino al triplice fischio del signor Ancora. Il Messina continua la stiscia positiva, mentre per l'Ebolitana solo un punto per la corsa per la salvezza. 

EBOLITANA-MESSINA 0-0

Ebolitana: Lombardo, Padovano, De Angelis, Pecora, Russo, Nigro, Federico (21' st Serroukh), Coulibaly, Scalzone, Mounard (46' st Gambardella), Della Corte (9' st Stoia). A disp.: Mazzella, Ruggiero, Vacca, Alfinito, Guisse, Viscido. All. A.Pepe

Messina: Rinaldi, Lia, Inzoudine, Bossa (1' st Migliorini), Manetta, Bruno, Rosafio (40' st Stranges), Cozzolino (19' st Balsamà), Mascari (19' st Carini), Lavrendi, Ragosta (1' st Cocuzza). A disp.: Meo, Barbera, Bucca, Iudicelli All. M.Facciolo

Arbitro: A.Ancora di Roma 1.

Assistenti: Calvarese e D'Onofrio di Termoli

Angoli: 1-3

Recupero: 1' - 3'

Ammoniti: Russo, Mascari, De Angelis, Padovano

Eb Me Lia

 

 

 

 

 

Paolo Crisafi

Ph Paolo Furrer

e-max.it: your social media marketing partner
   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati