Giordano1123^ Giornata (6^ di ritorno) del Girone I della serie D
In testa alla classifica, Troina 51 e Vibonese 47, si danno battaglia in attesa dello scontro importantissimo di domenica prossima a Vibo dove le distanze potrebbero ulteriormente accorciarsi o definitivamente allungare. Intanto, il Troina torna alla vittoria in casa contro il Palazzolo con il classico 2 a 0, reti segnate da Tuninelli e Da Silva, risponde la Vibonese che

vince in trasferta contro la Cittanovese nel derby calabrese, 2 a 1, marcatori: Postarino per i locali per la Vibonese Franchino e Dorato.
Vince anche la Nocerina contro la Palmese, 3 a 0, trovando la solitaria terza posizione con 45 punti. Doppietta di Russo (12 reti) e rete di Cavallaro (9 reti).
Trasferta amara per l'Igea Virtus che perde a Portici col minimo scarto, gol segnato da Maggio (8 reti). Gli uomini di Mr Raffaele perdono una grande occasione per fortificare la terza piazza pensando ai play off.
Bellissima vittoria del Gela in casa contro l'Ercolanese, un 2 a 1 con marcatori Gallon e Bonanno (14 reti) per i locali ed El Quazni (13 reti) per i campani. Partita giocata a viso aperto dalle due squadre, i loro bomber sono andati a rete confermando la loro vena realizzativa.
Gelbison-Roccella finisce 2 a 1. Marcatori: Marzillo (9 reti) e Tandara per i lucani, Cordova per i calabresi. I lucani continuano ad avere un trend casalingo positivo che porta tanti punti alla propria classifica.
Vittoria esterna dell'Ebolitana contro il Paceco, marcatori Colace per il Paceco, Stoia e Scalzone (8 reti) per i campani. Doveva essere il giorno della svolta per gli uomini di Mr Di Gaetano dopo la vittoria a San Cataldo, invece, una frenata che allunga lo svantaggio dal miracolo sportivo, i play out.
Isola Capo Rizzuto-Sancataldesae 1 a 0, marcatore Pellizzi, classe 99, regala una vittoria che fa morale ma ancora lontana la zona play out.
Il derby siciliano tra Acireale e Messina si giocherà mercoledì 14 Febbraio, guardando i risultati maturati diventa importante per il Messina la vittoria in quanto il distacco dalla 5^, l'Ercolanese, potrebbe ridursi a 5 punti con tante gare ancora da giocare.Me Aci EntratainCampo
CURIOSITA'
Quando il gioco si fa duro i bomber si risvegliano, doppietta di Russo e gol di Cavallaro, bomber della Nocerina. Vanno in gol anche Bonanno (Gela) ed El Quazni (Ercolanese).
Si risvegliano Scalzone (Ebolitana) e Marzullo (Gelbison).
Da segnalare il gol partita di Pellizzi, classe 99 dell'Isola Capo Rizzuto.
PROSSIMO TURNO
La 7^ giornata è tutta concentrata sullo scontro diretto a Vibo tra la Vibonese, seconda in classifica, e il Troina, capolista. Solo 4 punti dividono le due squadre, alcuni passi falsi dei siciliani hanno permesso alla squadra di Orlandi di ricucire lo svantaggio, ora sarà il rettangolo di gioco in 90° minuti a dire se il campionato verrà riaperto per la prima posizione o il Troina allungherà verso la Lega Pro.
Le altre gare interessano la parte bassa della classifica dove tutte le interessate dovranno fare punti, da vedere come il Messina e l'Acireale sapranno gestire mentalmente e fisicamente questo doppio impegno settimanale.
Igea Virtus-Acireale
Palmese-Cittanovese
Ebolitana-Gela
Ercolanese-Gelbison
Isola Capo Rizzuto-Nocerina
Palazzolo-Paceco
Messina-Roccella

Mr Giuseppe Giordano

e-max.it: your social media marketing partner
   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati