Giordano6Nella 6° giornata di campionato del Girone I della Serie D, si distinguono tra tutte 3 squadre che sono ai primi posti della classifica.
La capolista Ercolanese con una prova convincente vince tra le mura amiche contro il Gela di Mr Romano per 3 a 1, mettendo in evidenza tutta la forza del suo gruppo in tutti i reparti.
Il Troina di Mr Pagana vince e convince in trasferta con un rotondo 3 a 0 contro il Palazzolo mostrando ancora una buona condizione sia fisica che mentale.
L’Igea Virtus batte il Portici 2-1 lanciando una seria candidatura nella lotta per il primo posto, fino alla fine.
Vorrei menzionare la bella vittoria della Cittanovese per 4-3 a Vibo in un campo ostico, questo risultato le permette di sollevarsi notevolmente in classifica.
Secondo risultato positivo per il Paceco di Mr Di Gaetano in terra Campana contro l’Ebolitana.
Goal e spettacolo a Palmi tra la squadra locale e la Nocerina, risultato finale 2 a 2, tante emozioni in campo durante la gara con azioni ben costruite dalle due squadre.
Per quanto riguarda la parte bassa della classifica attuale penso che il tempo delle valutazioni tecniche sia esaurito, bisogna che Roccella, Isola Capo Rizzuto e Messina debbano dare una svolta alla loro stagione fino ad ora molto negativa.
Ottima vittoria del Gelbison in casa del Roccella con un goal pesante al 94° che inguaia ancor di più la squadra di Mr Giampà.
Netta la sconfitta sia nel risultato che nella prestazione per l’Isola Capo Rizzuto a San Cataldo, un 4 a zero che non lascia adito a dubbi e rilancia i Siciliani in classifica.
Per quanto riguarda l’incontro tra Messina ed Acireale, il pensiero  predominante è di un’altra occasione persa per i ragazzi di Mr Venuto che, davanti a 1000 tifosi al Franco Scoglio, pur passando in vantaggio al 34° con Dezai, si fanno raggiungere allo scadere del primo tempo da Testardi, nella ripresa, dopo un assalto all'arma bianca dei giallorossi, il gioco ristagna, ma al 92° l’Acireale con Gualdi trova il jolly e la vittoria facendo esplodere la contestazione dei tifosi contro tutti. Adesso, bisogna fare quadrato e dare delle giuste direttive per lavorare con serenità in settimana preparando bene la trasferta a Roccella di domenica prossima.
Prossimo turno
Nella 7° giornata spiccano diverse partite infuocate, il derby Siciliano tra l’Acireale e l’Igea Virtus, due squadre in forma, il derby calabrese tra Cittanovese e Palmese dove si spera di assistere ad una gara piena di sana rivalità sportiva sia in campo che negli spalti e l'interessantissimo scontro tra il Troina e la Vibonese, dove mi aspetto una gara dura agonisticamente ma ricca di spunti tecnici e tattici, risultato apertissimo.
Altra partita aperta al risultato è quella che si giocherà, appunto, a Roccella Ionica tra la squadra locale e il Messina,  mi aspetto una prova convincente da parte dei Giallorossi Messinesi.
Gare sulla carta abbordabili sia per il Gela contro l'Ebolitana, per la Nocerina contro Isola Capo Rizzuto e  trasferta per la capolista Ercolanese contro il Gelbison. Infine, il Paceco riceverà un Palazzolo ferito,ed il Portici vorrà fare sua la posta in palio contro la Sancataldese.

Mr Giordano

e-max.it: your social media marketing partner
   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it Registrazione presso il Tribunale di Messina n°16/96 (c) 2006 - 2015 tutti i diritti riservati