Campionato 2017-2018

2019Auguri a tutti i tifosi giallorossi dalla redazione de IlForzaMessina. Oggi inizierà l'avventura di un nuovo punto d'informazione sportiva: SportMe NEWS

rigUn Messina, apparso stanco nella ripresa (ma questo potrebbe essere il risultato dovuto al non aver costruito prima la squadra ed aver fatto un vero ritiro in altura), riesce finalmente a giocare e sopratutto vincere la pluririnviata gara con il Castrovillari dell'ex Sasà Marra. Ma, la notizia, stavolta non è solo esser riusciti a portare a casa i 3 punti, ma quanto visto sull'inaffidabile manto erboso del "Franco Scoglio". Eh, si! Per una volta le novità favorevoli,

IMG 20181216 WA0014Partita, quella al "Valentino Mazzola", tra due squadre con evidenti problemi quella tra Sancatldese e Messina. Per i nisseni, in settimana, sono arrivate le dimissioni dell'allenatore Mascara, i giallorossi, invece, si presentano in campo con tante novità: dopo Lourencon, Zapalà, Tedesco, Janse e Catalano, c'è l'esordio per Amadio e Ferrante. Assente lo squalificato Arcidiacono e gli ultimi arrivati Baldè e Sabinha per i quali si attende ancora la ricezione del transfer.

CdmTurno casalingo per il Città di Messina che, al “Franco Scoglio” ha ricevuto la corazzata Turris. Giallorossi in vantaggio dopo undici minuti di gara: punizione di Calcagno, mischia in area, sulla palla si avventa Cangemi, che da pochi passi insacca. Il Città a questo punto controlla e solo al 39esimo si vede la reazione ospite con Addessi la cui punizione però, termina alta. Positivo il primo tempo del Città di Messina, che sblocca con Cangemi e poi controlla.

BaSiny LourenconSempre più difficile per un Messina rimaneggiato che, tra rescissioni, fughe ed indisponibili si presenta a Nocera con soli 19 elementi prelevando alcuni elementi dal settore giovanile e mettendo in panchina ben 2 portieri. Dopo l'inserimento di Zappalà, nel Messina di Biagioni, c'è l'esordio del portiere Lourencon, dell'ex ternano Janse e dell'under, ex Locri, Tedesco. Il centrocampista Biondi schierato sulla linea difensiva. Stadio "San Francesco" in pessime condizioni.

CelesteSerie D Girone I: le partite della 14esima giornata

Castrovillari Calcio - Città Di Acireale
Città Di Messina - Turris Calcio
Gela Calcio - Marsala Calcio

Jansen TedescoL’Acr Messina comunica l’ingaggio del centrocampista olandese Jens Janse, 32 anni. Il calciatore in passato ha vestito le maglie di Dinamo Tiblisi, Nac, Willem, Leyton Orient e Venlo. In Italia ha militato due stagioni nella Ternana in serie B.
Ingaggiato anche l’attaccante Giuseppe Tedesco, classe ’98, cresciuto nel settore giovanile del Catanzaro, ha giocato la prima parte della stagione con il Locri.
I due calciatori sono già a disposizione dell’allenatore Oberdan Biagioni.

 

SoloperlamagliaSeduta tecnico tattica in mattutina al Marullo di Bisconte, allenamento in palestra nel pomeriggio al Franco Scoglio. Questo il programma svolto dal Messina nella giornata di oggi. Non si sono allenati Ibojo e Dascoli che dovranno essere sottoposti ad esami strumentali dopo gli infortuni rimediati contro il Troina. 

ArcidiaconoPrima di iniziare la valutazione dei singoli, conviene precisare che, in generale, parliamo complessivamente di una squadraccia. Una compagine, quella giallorossa, con poche idee e tante lacune tecniche in ogni reparto. Non sappiamo se valga più la svogliatezza di alcuni o la mancanza assoluta di tecnica di tanti, certo è che l'attacco non punge, il pacchetto arretrato difende male ed il centrocampo latita il più delle volte. Insomma, una prestazione in linea

CdmSi spacca il campionato di Serie D, ben 11 punti di distanza tra la capolista Bari e le tre squadre al terzo posto (Palmese, Nocerina e Marsala. In mezzo la Turrische i pugliesi mantengono alla distanza di sicurezza di 6 punti. In coda il Città di Messina aggancia il Roccella al quart'ultimo posto, situazione imbarazzante per Arc Messina ed Igea Virtus, con i giallorossi del Longano che agganciano i peloritani e si posizionano in coppia al penultimo posto

   
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati