BrunoPezzellaIl ritiro dei biancoscudati procede spedito al ritmo di due sedute giornaliere. La squadra è ancora in via di definizione e oltre gli arrivi ormai imminenti di Pezzella e Dezai, mister Venuto attende ulteriori pedine per rafforzare il gruppo a sua disposizione. A tal proposito il presidente Sciotto rassicura il mister e l’ambiente direttamente dal campo di Rocca di Caprileone, ma preferisce

non fare nomi: “Ultimamente sono stati fatti anche troppi nomi col risultato che non siamo riusciti ad arrivare sui calciatori prima di altri. Posso garantire che stiamo lavorando costantemente alla ricerca dei calciatori più giusti per raggiungere i nostri obiettivi”. Entrando nello specifico della questione “over”, il presidente si sbilancia sul numero dei calciatori più esperti che verranno consegnati nei prossimi giorni a Venuto: “A mercato ultimato la rosa conterà 24-25 elementi, mentre per quanto riguarda gli “over" cercheremo di raggiungere l’accordo con altri 3-4 calciatori. Ne ufficializzeremo qualcuno nei prossimi giorni.” Ci vorrà ancora un po’ di tempo per la presentazione dell’organigramma societario e di quello tecnico: “Purtroppo siamo partiti in ritardo e questo sta incidendo su tutto il lavoro che dobbiamo svolgere. In più nel nostro girone non ci saranno più 19 squadre (una squadra campana verrà spostata in un altro girone, ndr) e quindi inizieremo prima del previsto. Non è confermata neanche l’esclusione dalla Coppa Italia. Attualmente stiamo cercando di completare l’organico e di mettere la squadra nelle condizioni di lavorare per bene, poi al ritorno a Messina presenteremo sia l’organigramma tecnico che quello societario.” Ritorno a Messina che ancora non è definito al 100%, perché ci sono possibilità che il ritiro prosegua a Fondachelli, la località prescelta per lo svolgimento delle prime settimane di allenamento fino alla decisione di optare per la struttura di Rocca di Caprileone. Al rientro in città Venuto e i suoi scenderanno in campo al campo al San Filippo, mentre per il Celeste occorrerà attendere ancora un po’: “Stiamo lavorando per mettere in sesto il Celeste, che quasi sicuramente sarà pronto per metà ottobre. Verrà aperta la tribuna e le due curve. Fino a quando il Celeste non sarà pronto giocheremo al Franco Scoglio”.

 

Alessandro Tavani

e-max.it: your social media marketing partner
   

Le ultime sul muro  

  • Nessun messaggio da mostrare.
   

Accesso Utenti  

   

Classifica ACR Messina offerta da www.Livescore.it

   

Sportube.tv

 

Pallonate ad effetto

MESSINA...SOLO GUERRA IN FAMIGLIA

MESSINA...SOLO GUERRA IN FAMIGLIA

Riportiamo quanto accaduto in questi ultimi giorni, ricordando che un consiglio noi lo avevamo dato, giusto o sbagliato, chiedevamo, al dimissionario presidente Sciotto,

FURTI E DISTRUZIONE AL SANFILIPPO

FURTI E DISTRUZIONE AL SANFILIPPO

E' incredibile quanto avvenuto allo stadio "comunale" Sanfilippo negli ultimi mesi.

  • MESSINA...SOLO GUERRA IN FAMIGLIA

    Giovedì, 12 Ottobre 2017 17:23
  • FURTI E DISTRUZIONE AL SANFILIPPO

    Martedì, 05 Settembre 2017 23:58

L'angolo del tifoso

TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

 Pace fatta tra Sciotto e i tifosi...almeno per il momento. Dopo un inizio burrascoso che faceva intuire il peggio, il buon senso e l'amore per il Messina trionfano. Questo sembra trapelare dall'incontro di qualche giorno fa tra il numero uno giallorosso e un nutritissimo gruppo di sostenitori della biancoscudata. Presente all'incontro anche il neo-allenatore Modica, sconfitto a Roccella al suo esordio sulla panchina del Messina. 

DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

 Gli ultimi 10 anni di "pallone" sono stati i peggiori della storia calcistica peloritana. Traghettatori, imprenditori del malaffare, fallimenti pilotati, partite truccate, denunce, inchieste e tanto altro ancora. Il tutto condito da disastri sportivi, batoste in casa, batoste in paesini dimenticati da Cristo che per un effimero momento assaggiano la notorietà proprio contro il Messina.

LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

 L'idea era stata di Lo Monaco: realizzare un locale Radio/TV ufficiale tramite il quale la società e i suoi tesserati avrebbero potuto restare in contatto h24 con i tifosi al seguito della Biancoscudata. Il San Filippo, con le sue innumerevoli e spoglie stanze, ben si presta a questo tipo di iniziative. Lo schianto contro il muro della D della gestione Lo Monaco impedisce la partenza di questo progetto,

DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

COMUNICATO STAMPAA distanza di poco meno di due mesi, con le ferite ancora aperte per l'ennesima mortificazione che la nostra storia...

  • TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

    TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

    Venerdì, 20 Ottobre 2017 14:57
  • DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

    DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

    Venerdì, 29 Settembre 2017 12:56
  • LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

    LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

    Venerdì, 08 Settembre 2017 15:48
  • DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

    DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

    Venerdì, 01 Settembre 2017 19:42
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it Registrazione presso il Tribunale di Messina n°16/96 (c) 2006 - 2015 tutti i diritti riservati