Giordano625° giornata del girone I della serie D (8° ritorno)

Troina 52
Vibonese 51
Nocerina 51
I.Virtus 50
Possiamo dire che il campionato si è riaperto al 100% dopo i risultati conseguiti nella domenica trascorsa. Il distacco tra il Troina e le immediate inseguitrici, Vibonese e Nocerina,  ora si è ridotto solo ad un punto e due dalla quarta in classifica che è l'Igea Virtus.
In pratica, vince solo la Nocerina nella gara casalinga contro la Sancataldese, gol del Bomber palermitano Cavallaro (9 reti). Il Troina e la Vibonese pareggiano, la prima con un pareggio a reti bianche in casa contro un ottimo Messina, la seconda fa 1-1 in terra lucana contro la Gelbison, squadra rognosa in casa, per la Vibonese a segno Allegretti (13 reti).  
Vince l'Ercolanese che batte l'Acireale in trasferta 2 a 0  con una doppietta del solito El Quazni (16 reti), riducendo lo svantaggio dal Troina a soli 4 PuntiTr Me Bruno Migliorini finegara con margini di inserimento in zona promozione.
Nel pirotecnico 3 a 3 tra il Gela e la Palmese segna una doppietta l'altro Bomber palermitano Tommaso Bonanno ex Messina (16) reti regalandosi il primato insieme a El Quazni nella classifica marcatori del Girone I.
Un applauso va al Paceco che vince in casa contro l'Isola Capo Rizzuto, allungando e sperando di raggiungere ancora la zona play out, da segnalare ancora la rete di Terranova (10 reti). 
Altra gara con tanti gol, quella tra il Roccella ed il Palazzolo, anche qui 3 a 3. Primo tempo chiuso con i siciliani in vantaggio per 2-1, nella ripresa battaglia a viso aperto con pareggio finale.
L'Igea Virtus vince in trasferta in terra calabrese contro la Cittanovese, un 4 a 2 che mette in evidenza un buon momento mentale per la squadra del Longano.
Importantissima vittoria in trasferta dell'Ebolitana a Portici nel derby campano, il gol vittoria segnato nel primo tempo al 23' da Stoia.
CURIOSITA' di  Giornata
Come ribadito si riapre il campionato per la zona promozione ma si accende anche quella per la salvezza.
Oltre gli sforzi che Paceco ed Isola Capo Rizzuto faranno per  raggiungere i play out, altre ben 5 squadre, divise da solo 3 punti,  sono interessate per salvare la categoria. Quindi ogni domenica sarà una battaglia per fare punti pesanti senza fare calcoli.
Le squadre interessate sono: Portici 27, Palmese 26, Palazzolo 24, Ebolitana 24, Roccella 24.
Tra i giovani volevo segnalare ancora una prova positiva del portiere classe 2000 Federico Meo del Messina.
PROSSIMO TURNO
La 9^ di ritorno vede impegnate diverse squadre in  alcuni incroci interessanti per la classifica:
Palazzolo-Nocerina, una per la zona play out e l'altra per la zona promozione, così come Ercolanese-Roccella.
Igea Virtus-Troina sarà il big match della giornata, derby siciliano tutto da vedere.
Vibonese-Messina è un'altra gara interessante, i calabresi hanno una grande opportunità, i siciliani vogliono continuare a stupire con un'altra buona prestazione, al momento i giallorossi sono la squadra che gioca il miglior calcio. 
Paceco-Portici, occasione per i siciliani di ridurre lo svantaggio, i campani non possono permettersi di perdere per non essere risucchiati nella zona play out.
Ebolitana-Acireale, gara importante per i campani 3 punti d'oro da conquistare.
Palmese-Gelbison, gara apertissima, tra due squadre che segnano almeno un gol a partita.
Sancataldese-Cittanovese, gara dove un pareggio  accontenterebbe entrambe.

Infine, Isola Capo Rizzuto-Gela, una delle ultime chance per i calabresi per tentare la rimonta, per il Gela un'occasione per mettere una pietra miliare sulla salvezza anticipata.

Mr.Giuseppe Giordano

 

e-max.it: your social media marketing partner
   

Le ultime sul muro  

  • Nessun messaggio da mostrare.
   

Accesso Utenti  

   

Pallonate ad effetto

MESSINA: TRA NOVELLE BUONE, CATTIVE O DI FANTASIA

MESSINA: TRA NOVELLE BUONE, CATTIVE O DI FANTASIA

"Parole, parole, parole...parole, soltanto parole, parole tra noi...", citazione scontata seppur logica di quanto accade attorno alla Messina calcistica. Così, mentre gli appassionati presenti al "Franco Scoglio"

MESSINA...SOLO GUERRA IN FAMIGLIA

MESSINA...SOLO GUERRA IN FAMIGLIA

Riportiamo quanto accaduto in questi ultimi giorni, ricordando che un consiglio noi lo avevamo dato, giusto o sbagliato, chiedevamo, al dimissionario presidente Sciotto,

FURTI E DISTRUZIONE AL SANFILIPPO

FURTI E DISTRUZIONE AL SANFILIPPO

E' incredibile quanto avvenuto allo stadio "comunale" Sanfilippo negli ultimi mesi.

  • MESSINA: TRA NOVELLE BUONE, CATTIVE O DI FANTASIA

    Venerdì, 12 Gennaio 2018 15:17
  • MESSINA...SOLO GUERRA IN FAMIGLIA

    Giovedì, 12 Ottobre 2017 17:23
  • FURTI E DISTRUZIONE AL SANFILIPPO

    Martedì, 05 Settembre 2017 23:58

L'angolo del tifoso

SI RICOMINCIA...COME L'ANNO SCORSO

SI RICOMINCIA...COME L'ANNO SCORSO

Sarà che siamo un popolo di masochisti, sarà perchè l'abbiamo nel DNA, sarà perchè questa città si è messa in testa di morire,

TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

 Pace fatta tra Sciotto e i tifosi...almeno per il momento. Dopo un inizio burrascoso che faceva intuire il peggio, il buon senso e l'amore per il Messina trionfano. Questo sembra trapelare dall'incontro di qualche giorno fa tra il numero uno giallorosso e un nutritissimo gruppo di sostenitori della biancoscudata. Presente all'incontro anche il neo-allenatore Modica, sconfitto a Roccella al suo esordio sulla panchina del Messina. 

DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

 Gli ultimi 10 anni di "pallone" sono stati i peggiori della storia calcistica peloritana. Traghettatori, imprenditori del malaffare, fallimenti pilotati, partite truccate, denunce, inchieste e tanto altro ancora. Il tutto condito da disastri sportivi, batoste in casa, batoste in paesini dimenticati da Cristo che per un effimero momento assaggiano la notorietà proprio contro il Messina.

LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

 L'idea era stata di Lo Monaco: realizzare un locale Radio/TV ufficiale tramite il quale la società e i suoi tesserati avrebbero potuto restare in contatto h24 con i tifosi al seguito della Biancoscudata. Il San Filippo, con le sue innumerevoli e spoglie stanze, ben si presta a questo tipo di iniziative. Lo schianto contro il muro della D della gestione Lo Monaco impedisce la partenza di questo progetto,

DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

COMUNICATO STAMPAA distanza di poco meno di due mesi, con le ferite ancora aperte per l'ennesima mortificazione che la nostra storia...

  • SI RICOMINCIA...COME L'ANNO SCORSO

    SI RICOMINCIA...COME L'ANNO SCORSO

    Mercoledì, 17 Gennaio 2018 23:38
  • TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

    TIFOSI + SCIOTTO = MESSINA 2.0

    Venerdì, 20 Ottobre 2017 14:57
  • DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

    DI IMPROVVISAZIONE SI MUORE

    Venerdì, 29 Settembre 2017 12:56
  • LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

    LA VERGOGNA CHE SI RIPETE

    Venerdì, 08 Settembre 2017 15:48
  • DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

    DIAMO VOCE ALLA CURVA SUD

    Venerdì, 01 Settembre 2017 19:42
© Il nuovo Forza Messina periodico libero di informazione sportiva www.ilforzamessina.it (c) 2006 - 2018 tutti i diritti riservati